Sei qui:  / Articoli / Culture / Iniziative Articolo21 / Venezia: Art.21, da Malan disturbo dell’articolo21 della Costituzione

Venezia: Art.21, da Malan disturbo dell’articolo21 della Costituzione

 
Bloccate quel film. Il senatore di Forza Italia Lucio Malan annuncia in un’intervista a Klaus Davi che ricorrerà alla magistratura per chiedere il sequestro di “Belluscone – Una storia siciliana di Franco Maresco” (presentato al festival del cinema di Venezia), poi fa marcia indietro assumendosi la responsabilità di un’iniziativa personale che non coinvolge il partito. “Sarebbe ora e tempo che si finisca di continuare a invocare censure e bavagli nei confronti di libri, articoli o film sgraditi”. Così Stefano Corradino e Giuseppe Giulietti, direttore e portavoce di Articolo21.  “E la cosa è ancora più assurda quando si parla di qualcosa che non si è letta e neppure vista come nel caso del film “Belluscone” di Maresco in programma a Venezia”. “In questi casi – concludono – andrebbe sanzionato il censore per disturbo della quiete pubblica e dell’articolo 21 della Costituzione”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE