Sei qui:  / Blog / Borsa su, italiani giù

Borsa su, italiani giù

 

I Tg di venerdì 18 ottobre – I dati sull’aumento della povertà nel Bel paese, con un aumento del 29%nell’ultimo anno, compaiono nei titoli solo su TgLa7, ma sono presenti in diversi servizi delle altre testate. L’abbinamento scelto da Mentana è con la borsa che, invece, festeggia record su record; la domanda nasce scontata: c’è qualcosa che non va.  In molti riportano i dati agghiaccianti forniti oggi da Coldiretti e quelli sulle mense dei poveri della Caritas.

 

    Le tensioni sulla legge di stabilità sono profuse a piene mani da tutte le testate, anche perché oltre Napolitano e qualche ministro “trasversale” sia a destra che nel centrosinistra, trovare qualcuno che approvi il governo in questi giorni è impresa impossibile. Tg1 dà comunque a Letta un ampio spazio in apertura a Enrico  Letta che, intervistato dal Direttore Orfeo, difende la sua manovra con un piglio credibile. Eravamo più che abituati a interviste “finte” ai leader più in sella, e quindi le domande di Orfeo ci hanno piacevolmente sorpreso.  Per TgLa7 è sempre più evidente che l’odierno intervento di Napolitano (in apertura per Tg3 e Tg2 ma ripreso e/o citato da tutti) è nel segno del forte supporto al premier e alla stabilità. Sempre per la politica, le testate Mediaset illuminano le tensioni nel centro sinistra e la resa dei conti interna ad una Scelta Civica alla deriva; per contrappasso Cologno Monzese fa emergere un Pdl stentoreo e pacificato che, con le parole di Alfano, sarebbe partito “alla conquista” di consensi per allargarsi verso il centro …

LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE