Sei qui:  / Blog / Aderisci alla Settimana per la Pace

Aderisci alla Settimana per la Pace

 

La pace va percorsa! Partecipa alla Settimana della Pace dal 29 settembre al 6 ottobre 2013.

 

Lettera ai Presidenti e responsabili
delle associazioni e organizzazioni

Cari amici,
mentre continua ad infuriare la guerra in Siria, in Medio Oriente, in Africa e in tante altre parti del mondo vi invito ad aderire alla Settimana per la pace che si svolgerà dal 29 settembre al 6 ottobre 2013.

Durante questa Settimana, proposta dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani, ricorrono due giornate di grande significato:

mercoledì 2 ottobre 2013 la Giornata internazionale della nonviolenza proclamata dall’Onu per ricordare la figura e il pensiero di un altro maestro della nonviolenza, il Mahatma Gandhi;

venerdì 4 ottobre 2013 la Giornata Nazionale della pace, della fraternità e del dialogo istituita dal Parlamento in onore dei Santi Patroni speciali d’Italia San Francesco d’Assisi e Santa Caterina da Siena.

La Settimana della Pace si aprirà e si concluderà con due marce per la pace che si ispirano alla Perugia-Assisi. La prima si svolgerà domenica 29 settembre a Forlì e la seconda si svolgerà domenica 6 ottobre a Lodi.

La Settimana della Pace vuole essere uno strumento per sollecitare l’avvio di nuovi percorsi di pace a scuola, negli Enti Locali e più in generale nelle nostre città in un tempo carico di tensioni e di guerre che possono estendersi a tutto il mondo (vedi la scheda allegata).

Lo abbiamo detto e lo dobbiamo ripetere coinvolgendo quante più persone possiamo: La pace è in pericolo e richiede il nostro impegno urgente. Un impegno serio, maturo, non occasionale. Non servono eventi ma percorsi di pace. Percorsi che devono entrare a far parte della vita quotidiana di ciascuno e che dunque devono partire dai luoghi in cui viviamo, dalle nostre città.

“Una catena di impegno per la pace unisca tutti gli uomini e le donne di buona volontà! Il grido della pace si levi alto perché giunga al cuore di tutti e tutti depongano le armi e si lascino guidare dall’anelito di pace.” Papa Francesco, 1 settembre 2013

Nella speranza di raccogliere quanto prima la vostra adesione, vi invio i più cordiali saluti

Flavio Lotti
Coordinatore nazionale

da perlapace.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE