Sei qui:  / News / Avellino, autobus precipita da viadotto, 38 morti

Avellino, autobus precipita da viadotto, 38 morti

 

Sarebbero almeno trentotto le vittime del tragico incidente accaduto dopo alle 20.30 di domenica 28 luglio in Irpinia, quando un pullman proveniente dalle Terme di Telese è precipitato da un viadotto sulla A16 Napoli-Canosa. Trentasei i corpi già recuperati, due persone decedute in ospedale. Il comandante dei vigili del fuoco di Avellino Alessio Barbarulo ai microfoni di Sky Tg24 ha escluso che ci siano bimbi tra le vittime: “Tre bambini – ha detto – dovrebbero essere ancora ricoverati e non risulta che nessuno dei tre sia deceduto”.

I tre bambini sono ricoverati nell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Si tratta di due maschi ed una femmina. Uno dei due maschi è in rianimazione, l’altro è ricoverato in chirurgia d’urgenza, mentre la piccola è nel reparto di neurochirurgia, dove nella notte è stata sottoposta a un intervento chirurgico ed era già stata sottoposta a una tac dell’ospedale di Nola (Napoli), dal quale è stata poi trasferita.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE