Siria. Autobomba ad Aleppo: uccisi 12 soldati del regime

0 0

L’esplosione di un’autobomba ha ucciso almeno 12 soldati del regime siriano ad Aleppo, nel nord del Paese. Lo ha riferito l’Osservatorio Siriano per i diritti umani che ha attribuito l’attentato ai ribelli di Ahrar al-Sham (uomini liberi della Grande Siria). L’attacco ha preso di mira una postazione dei servizi segreti dell’aeronautica a Al Ud, all’ingresso meridionale della città. L’autobomba era imbottita di cinque tonnellate di esplosivo.