Sei qui:  / News / Egitto, via libera a proiezione in cinema di film su comunità ebraica

Egitto, via libera a proiezione in cinema di film su comunità ebraica

 

Le autorità egiziane hanno eliminato il divieto di proiettare nelle sale pubbliche il documentario ‘Jews of Egypt’, del regista Amir Ramses, sulla comunità ebraica del Paese. Lo rende noto lo stesso Ramses, scrivendo su Twitter, dove spiega che la pellicola sarà proiettata nei cinema a partire dal 27 marzo. Il documentario segue la vita della comunità ebraica d’Egitto nel XX secolo, fino alla fine degli anni Cinquanta, quando gran parte degli ebrei furono costretti a lasciare il Paese. È stato proiettato in Egitto lo scorso anno in un festival privato, dopo essere stato approvato dalla censura, procedura regolare nel Paese. Ma la scorsa settimana, il produttore del film, Haytham el-Khamissy, aveva detto di aver sentito dal capo della censura che un’agenzia di sicurezza aveva chiesto di poter visionare il lavoro prima di accordare la licenza, affinché potesse essere proiettato nelle sale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE