Sei qui:  / Articoli / Interni / Siano resi noti dati su presenza politici in tv

Siano resi noti dati su presenza politici in tv

 

“In questi giorni ci é capitato spesso di non condividere le parole pronunciato da Mario Monti ed in particolare la sua richiesta di “silenziare” questo o quello. Concordiamo invece con la sua richiesta rivolta alla Rai di rendere noti i dati relativi alla presenza dei politici in tv, sia nell’ultimo periodo sia relativamente a tutto il 2012”. Lo afferma in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti.
“Si tratta di una richiesta doverosa e legittima e che dovrebbe essere estesa anche alla Autorità di garanzia che ha il compito di monitorare tutte le reti pubbliche e private. In particolare si tratta di conoscere in modo dettagliato i cosiddetti “tempi di antenna” e cioè quelli nei quali il politico di turno esprime direttamente il suo pensiero, sapendo
che un conto é apparire ripetutamente alle 20 ed un altro essere invitati alle 2 della notte. Ci auguriamo che la richiesta di Monti, che si aggiunge a quella di altri, tra cui Articolo21. l’Usigrai e l’on. Zaccaria sia recepita, che questi dati siano forniti, e che, almeno durante la campagna elettorale, siano resi pubblici ogni 3 giorni e magari dati in estratto nei diversi tg,come peraltro ha già deciso di fare il Tg2”.
“La conoscenza formale dei dati – conclude Giulietti – consentirà, al di là della polemica quotidiana, di scoprire quali siano stati i veri soggetti oscurati e quali misure debbano essere adottate per ristabilire un clima, quanto meno, di “decenza democratica”. Peraltro la pubblicazione dei dati relativi a tutto il 2012 renderà finalmente giustizia a quei tg,
pubblici e privati, che non hanno bisogno di alcuna autorità superiore per fare il loro mestiere con dignità e rigore professionale”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE