Sei qui:  / Blog / Di Paola ha già comprato 3 caccia F-35

Di Paola ha già comprato 3 caccia F-35

 

E nel 2012 ha speso 1.300 milioni di euro in più per le armi.

Oggi su famigliacristiana.it
http://www.famigliacristiana.it/volontariato/organizzazioni/dossier/f-35-ne-abbiamo-gia-comprati-tre.aspx

di Flavio Lotti, coordinatore nazionale della Tavola della pace
La crisi non ferma i generali e i loro acquisti di armi. Alla vigilia del voto parlamentare sulla legge che delega il governo a riformare le forze armate, si scopre che nel corso dell’anno che sta per finire, mentre milioni di italiani sono precipitati nella povertà, i vertici delle nostre forze armate sono riusciti ad aumentare la spesa per gli armamenti di altri 1.300 milioni di euro portando la spesa militare italiana dal 18 al 28%. Non solo. Il Ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola, ha già ordinato l’acquisto di tre cacciabombardieri F-35 impegnando altri 270 milioni.

I dati sono emersi nel corso dell’audizione del Segretario Generale della difesa e Direttore nazionale degli armamenti, generale Claudio Debertolis organizzata dalla Commissione Difesa lo scorso 5 dicembre. Dunque oggi sappiamo che:

1. il programma di acquisto degli F-35 non si è mai arrestato, in disprezzo al Parlamento che il 28 marzo scorso aveva deciso di “rinviare qualunque decisione relativa all’assunzione di impegni per nuove acquisizioni nel settore dei sistemi d’arma, sino al termine del processo di ridefinizione degli assetti organici, operativi e organizzativi dello strumento militare italiano”;

2. il primo dei tre caccia F-35 sarà consegnato all’Italia nel gennaio 2015 e l’ultimo, il 90°, sarà consegnato nel 2027. Dunque comprando gli F-35 stiamo caricando un ulteriore debito pubblico sulle spalle dei nostri giovani che lo dovranno pagare per altri 15 anni; (…)

L’articolo prosegue su:
http://www.famigliacristiana.it/volontariato/organizzazioni/dossier/f-35-ne-abbiamo-gia-comprati-tre.aspx

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE