Sei qui:  / News / Torino commemora le vittime di Brindisi e del terremoto in Emilia

Torino commemora le vittime di Brindisi e del terremoto in Emilia

 

In apertura dei lavori della seduta odierna, osservando un minuto di silenzio, il Consiglio comunale di Torino ha espresso il cordoglio della Città per le vittime dell’attentato alla scuola di Brindisi e del terremoto in Emilia-Romagna. “Siamo vicini alla famiglie della giovane Melissa Bassi e delle cinque studentesse rimaste ferite nel barbaro attentato davanti alla scuola Morvillo-Falcone – ha dichiarato, a nome della Sala Rossa, il presidente Giovanni Maria Ferraris – Così come ci uniamo al dolore delle famiglie colpite dal terremoto in Emilia, che ha provocato sette vittime, tra cui quattro operai morti sul lavoro mentre effettuavano il turno di notte”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE