Sei qui:  / Blog / Roma, aggredito il giornalista del Giornale Radio Rai Simone Zazzera. La solidarietà di Fnsi, Usigrai e Cdr

Roma, aggredito il giornalista del Giornale Radio Rai Simone Zazzera. La solidarietà di Fnsi, Usigrai e Cdr

 
È stato colpito da un incaricato di una società di demolizioni mentre faceva domande nella zona di Roma in cui si è aperta una voragine. «Segnaleremo il caso all’Osservatorio del ministero dell’Interno affinché vengano adottate misure idonee per consentire ai cronisti di informare liberamente i cittadini», rileva il sindacato.
«Ancora una aggressione a un cronista. Il clima è diventato non più tollerabile. Questa volta la vittima è il giornalista del Giornale Radio Rai Simone Zazzera, colpito da un incaricato di una società di demolizioni, mentre faceva domande nella zona di Roma in cui si è aperta una voragine». A riferirlo, in una nota congiunta, sono il Cdr del GrRai, la Fnsi e l’Usigrai.

Anche questo caso, anticipano i rappresentanti dei giornalisti «verrà subito segnalato all’Osservatorio costituito presso il ministero dell’Interno affinché vengano adottate misure idonee per consentire ai cronisti di informare liberamente i cittadini».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE