Sei qui:  / Articoli / Misteri italiani / Strage di Ustica. Le ultime iniziative per il 37° anniversario

Strage di Ustica. Le ultime iniziative per il 37° anniversario

 

Con una serata di poesia dal valore civile e religioso,  che vedrà anche la partecipazione dell’Arcivescovo di Bologna Monsignor Matteo Zuppi,  si chiuderanno  le iniziative attorno al Museo per la Memoria di Ustica per ricordare il 37° Anniversario della Strage. Saranno, come è tradizione da parecchi anni, i versi del X AGOSTO  di Giovanni Pascoli ,

“San Lorenzo  io lo so…. “ ad aprire un percorso che collegherà simbolicamente il volo spezzato del DC9 Itavia, ai tanti viaggi che percorrono e drammaticamente si concludono nei nostri mari. Senza dimenticare con le pagine tratte da “Sull’Oceano” di Edmondo De Amicis, le drammatiche pagine dell’emigrazione italiana di fine ottocento.

Un tessuto di poesie, curato da Niva Lorenzini,  affidato alle voci  dei giovani  dei Cantieri Meticci, una compagnia operante a Bologna, che vede la partecipazione di persone  che hanno vissuto direttamente sulla loro pelle i drammi del nostro tempo, diretti da Pietro Floridia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*