Sei qui:  / News / Turchia. Arrestati 2 giornalisti del quotidiano pro-curdi

Turchia. Arrestati 2 giornalisti del quotidiano pro-curdi

 

Due giornalisti turchi del quotidiano filo-curdo Ozgur Gundem sono stati arrestati con l’accusa di essere “membri di un’organizzazione armata” e di voler “infrangere l’unità e l’integrità dello Stato”. Si tratta del direttore e di un caporedattore del quotidiano, rispettivamente Zana Bilir e Inan Kizilkaya, il cui arresto è stato disposto da un tribunale di Istanbul.
La scorsa settimana, Ozgur Gundem è stato chiuso per presunti legami  con i militanti curdi del Pkk e per “propaganda terroristica” a loro favore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE