Sei qui:  / News / “Metà del cielo in tempesta”. 8 marzo, Fondazione AAMOD, Roma

“Metà del cielo in tempesta”. 8 marzo, Fondazione AAMOD, Roma

 

L’AAMOD organizza “Metà del cielo in tempesta”, una giornata dedicata alle donne e alle loro battaglie e conquiste.
Proiezioni no stop dalle 10 del mattino di film dell’AAMOD, fra cui Giovanna di Gillo Pontecorvo; Essere Donne di Cecilia Mangini; La lotta non è finita di Annabella Miscuglio; Madre, ma come di Rosalia Polizzi; Signorina Fiat di Giovanna Boursier; La trama e l’ordito di Silvia Savorelli.

Alle ore 18.30 incontro con laura Delli Colli e le due registe Susanna Nicchiarelli e Wilma Labate.
ore 19.00: Per tutta la vita di Susanna Nicchiarelli (Italia,2014, 53’);
ore 20.00 Qualcosa di Noi di Wilma Labate (Italia, 2014, 74’).
Il primo tratta delle conseguenze del referendum sul divorzio, attraverso una riflessione sull’amore , sul matrimonio e sugli effetti che la nuova legge avrà su di esso.
Il secondo vede un gruppo di aspiranti scrittori alle prese con uno spettacolo teatrale, invogliati dall’incontro con una prostituta, che riesce a levar loro qualsiasi tipo di timidezza. L’avventura continuerà nel Teatro Valle Occupato.

Sala Zavattini Fondazione AAMOD – Roma, Via Ostiense, 106

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE