Sei qui:  / News / 25 APRILE, in piazza Campidoglio per celebrare “la storia più bella”

25 APRILE, in piazza Campidoglio per celebrare “la storia più bella”

 

Il 25 aprile Roma Capitale chiama le cittadine e i cittadini a festeggiare insieme il 70° anniversario della Liberazione dal nazifascismo in piazza del Campidoglio. Sul colle capitolino, dalle 17 alle 20, si celebra ‘La storia più bella’, quella della libertà riconquistata, affidando il ricordo dei fatti, alle parole dei protagonisti, alle immagini e alla musica. L’amministrazione capitolina ha deciso quest’anno di dedicare il 25 aprile a due personalità di grande importanza per la nostra città, recentemente scomparse: Massimo Rendina, comandante partigiano e poi presidente dell’Anpi di Roma, ed Elio Toaff, partigiano e poi rabbino capo di Roma”. Lo comunica, in una nota, il Campidoglio. “L’iniziativa in Campidoglio – spiega – coinvolge tutte le forze che si richiamano ai valori dell’antifascismo, della Resistenza e della Costituzione. La memoria di chi ha combattuto e sacrificato la propria vita per la democrazia, la libertà e la giustizia sociale, è fondamentale per ricordare quanto quei valori siano più che mai attuali per la nostra convivenza civile, anche a 70 anni di distanza.

Per questo saranno presenti le associazioni di partigiani e combattenti che hanno contribuito in prima persona alla liberazione. Al loro fianco interverranno il sindaco di Roma Ignazio Marino, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e Franco Marini, Presidente del Comitato Storico Scientifico per gli anniversari di interesse nazionale. Per rendere ancora più viva la memoria del 25 aprile di 70 anni fa, sarà poi proiettato il documentario ‘Papaveri Rossi sulla strada per Roma’ del giornalista Rai Roberto Olla, ed altri filmati sulla resistenza e la liberazione. Gli interventi di carattere storico e istituzionale saranno accompagnati da momenti di spettacolo, come l’esibizione dei 100 ragazzi dell’Orchestra e Coro delle scuole medie G.G.Belli e I.C.Vicovaro, diretti dai maestri Marco Quaranta e Angelo Colone, e la performance dei ballerini dello Swing Circus, in collaborazione con Feel That Swing, Fusion Style e Sprit Moves. Parteciperanno all’iniziativa in piazza del Campidoglio anche i rappresentanti della Scuola Romana dei Fumetti, che distribuiranno ai cittadini una pubblicazione sulla Resistenza di Roma, realizzata per il Museo Storico della Liberazione di via Tasso dieci anni fa, ristampata oggi in duemila copie e distribuita gratuitamente. Scuola Internazionale di Comics e Scuola Romana dei Fumetti, con alcuni degli autori e dei disegnatori più importanti del panorama italiano e internazionale, realizzeranno per il pubblico tavole e disegni originali”.

“Saranno presenti in piazza, tra gli altri assessori e consiglieri, la presidente dell’Assemblea capitolina Valeria Baglio – spiega ancora il Campidoglio – l’assessora con delega ai Grandi Eventi Alessandra Cattoi e l’assessore con delega alla Memoria Paolo Masini, che hanno coordinato la preparazione dell’evento. Oltre alla manifestazione in Campidoglio, che si inserisce nel nutrito programma di celebrazioni ufficiali per il 70° anniversario della Liberazione coordinato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri, Roma Capitale in occasione del 25 aprile promuove anche numerose altri eventi promossi dall’assessorato alla Cultura e il Turismo

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE