Sei qui:  / News / “Il coraggio delle donne”, di Alessandra Ziniti. Sabato 24 aprile la presentazione a Castelvetrano

“Il coraggio delle donne”, di Alessandra Ziniti. Sabato 24 aprile la presentazione a Castelvetrano

 

Nel contrasto alle mafie spesso e sempre di più sono le donne che mostrano più coraggio degli uomini. Nell’anno segnato crudelmente da una incredibile serie di “femminicidi” forte si è alzata la voce di chi tra le donne si è schierata contro le violenze, da qualunque parte provengano. Alessandra Ziniti, cronista di nera e giudiziaria de La Repubblica, ma anche tra le firme del giornalismo italiano che nel tempo ha “acciuffato”, raccontandole al lettore, cronache nelle periferie d’Italia destinate a restare nascoste e taciute, per il suo ultimo libro “Il coraggio delle donne” ha raccolto le storie e le voci di cinque donne e le ha messe assieme, evidenziando il comune denominatore, l’alto senso civico: Lucia Annibali, l’avvocato sfregiata con l’acido, Eleonora Cantamessa, che ha perso la vita per soccorrere un ferito durante una rissa; il sindaco Laura Prati, uccisa per aver sospeso dal servizio un vigile accusato di truffa; Elena Ferraro, imprenditrice antiracket; Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa e Linosa che da anni si batte per i diritti dei migranti e contro l’indifferenza verso le stragi del Mediterraneo.

Il libro sabato mattina verrà presentato a Castelvetrano nell’aula magna del liceo scientifico Cipolla. Autrici e protagoniste saranno accolte dal preside Fiordaliso. La manifestazione si svolge nella sala dove poche settimane addietro è stata presentata l’associazione antiracket, la prima associazione che nacse nella terra dove si nasconde il boss latitante Matteo Messina Denaro. Anche questo un segno di risveglio e di rivolta che è anche arrivato dalle donne di questa terra.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE