Sei qui:  / Blog / Risarcimenti Inail. Continua la raccolta firme

Risarcimenti Inail. Continua la raccolta firme

 

di Marco Bazzoni
Ad oggi, siamo arrivati a 1925 firme (ma anche mentre vi sto scrivendo stanno arrivando molte adesioni) per la petizione per modificare la legge 1124/65, che regola i risarcimenti Inail per gli infortuni e le morti sul lavoro.
Vi chiedo di leggere il post e di guardare il video di Claudio Messora (che sta supportando con il suo blog questa raccolta firme) e di aderire alla petizione, cliccando su questo link:

http://firmiamo.it/non-derubate-i-morti

Come dice Claudio: “Firmare non costa nulla, ma è un atto di civiltà. Se ognuno lo dice a 10 amici, si fa in fretta”.
Modificare questa legge dovrebbe essere una priorità sia per il Governo Monti, che per il Parlamento Italiano

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE