Sei qui:  / News / Montefiascone, il 31 gennaio il gesuita Fabrizio Valletti inaugura il nuovo anno accademico dell’università degli educatori

Montefiascone, il 31 gennaio il gesuita Fabrizio Valletti inaugura il nuovo anno accademico dell’università degli educatori

 

Sarà una lezione magistrale di Padre Fabrizio Valletti, gesuita, romano, fondatore del Centro Hurtado di Scampia a Napoli, ad inaugurare il nuovo Anno Accademico dell’Istituto superiore universitario di scienze psicopedagogiche e sociali “Progetto Uomo” di Montefiascone (Viterbo). L’”università degli educatori”, aggregata all’Università Pontificia Salesiana di Roma, aprirà infatti il suo ventiquattresimo anno venerdì 31 gennaio dalle 11 nella sala Innocenzo III della Rocca dei Papi, che si affaccia sul lago di Bolsena. Saranno presenti gli oltre duecentocinquanta studenti della laurea triennale in Scienze dell’educazione e quelli della Laurea Magistrale in Programmazione e gestione dei servizi educativi, oltre ad una rappresentanza dei quaranta docenti dell’Istituto e delle Autorità accademiche dell’Università Pontificia Salesiana.

Dopo la prolusione del preside Nicolò Pisanu, il programma prevede il saluto del Decano della Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Salesiana, Prof. Mario Oscar Llanos, e la lezione di Padre Valletti “Periferie che rinascono. Un gesuita a Scampia”.

Dopo gli studi in lettere all’Università di Pisa e di Filosofia e Teologia alla Pontificia Università Gregoriana, Padre Valletti ha svolto attività pastorale a Livorno, Firenze, Follonica, Bologna e Napoli. Ha insegnato nella scuola pubblica, si è occupato di educazione degli adulti e di assistenza ai detenuti.

Al termine della lezione magistrale di Valletti, seguirà la presentazione della prossima edizione di Edu Short Movie, festival di cortometraggi diretto dal regista Donato Robustella, organizzato in collaborazione con l’Istituto “Progetto Uomo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.