Sei qui:  / Articoli / Caso Alpi, Verini: “Continuare la battaglia della famiglia”

Caso Alpi, Verini: “Continuare la battaglia della famiglia”

 

“La decisione del gip di Roma è di grande importanza, avevano ragione Luciana e Giorgio Alpi e i loro legali, avevano ragione l’Usigrai, Articolo 21, LiberaInformazione e le tante associazioni, giornalisti, personalità, a partire da Mariangela Grainer, che non si sono mai arresi davanti alla prospettiva dell’archiviazione. Il caso Alpi-Hrovatin può ancora trovare quella verità e quella giustizia che il Paese attende da più di 25 anni”. Lo dichiara Walter Verini, componente per il Partito Democratico delle Commissioni Giustizia e Antimafia alla Camera. “Continuare questa battaglia – ha aggiunto – è stato l’impegno che abbiamo preso in tanti il giorno in cui salutammo Luciana per l’ultima volta. E oggi, con questo risultato, il primo pensiero va a lei e a Giorgio”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE