Sei qui:  / Articoli / Scritta intimidatoria contro Marco Pasqua, la solidarietà di Articolo 21 e di Beppe Giulietti

Scritta intimidatoria contro Marco Pasqua, la solidarietà di Articolo 21 e di Beppe Giulietti

 

Un vile atto intimidatorio nei confronti di Marco Pasqua, redattore del Messaggero che paga per aver raccontato le discutibili azioni di gruppi neofascisti. Ieri sera a San Lorenzo a Roma è apparsa una scritta diretta al giornalista che recita “Marco Pasqua infame”.
Articolo 21 esprime la piena solidarietà a un collega da sempre impegnato per i diritti cvili e la legalità ed in prima linea per i diritti di lesbiche, gay e trans.
Quanto accaduto ieri è un atto intimidatorio contro la liberta’ di informazione.
“La Fnsi è dalla parte di Marco Pasqua – è stato il commento di Beppe Giulietti, presidente della Federazione nazionale della stampa italiana – Sono al suo fianco contro i fascisti vecchi e nuovi che vorrebbero eliminare differenze e diversità”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE