Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Iniziative Articolo21 / “Una piazza per Enzo Baldoni”. Lunedì a Milano Articolo21 incontra il sindaco Pisapia e gli consegna le 15mila firme raccolte

“Una piazza per Enzo Baldoni”. Lunedì a Milano Articolo21 incontra il sindaco Pisapia e gli consegna le 15mila firme raccolte

 

Meno di un mese fa, a dieci anni dalla scomparsa di Baldoni Loris Mazzetti, a nome di Articolo21, ha deciso di lanciare una petizione su Change.org per chiedere che Milano, la città dove Enzo lavorava, gli dedichi una piazza o una via. Un atto simbolico per non dimenticare uno dei tanti, troppi operatori dell’informazione caduti sui tanti fronti di guerra. Migliaia le firme, ben quindicimila, tra cui quelle di Samuele Bersani, Bice Biagi, Ottavia Piccolo, Giulio Cavalli. Il sindaco di Milano ha tempestivamente accolto l’iniziativa: “Nei prossimi giorni – ha scritto Pisapia su Facebook – incontrerò i rappresentanti dell’associazione Articolo 21 che, a dieci anni dalla sua drammatica scomparsa in Iraq, ha promosso una petizione su Change.org affinché venga dedicato ad Enzo Baldoni uno spazio nella città di #Milano. Richiesta a cui verrà dato sicuramente seguito. #unaviaperenzobaldoni”.
Lunedì 22 settembre alle 15:30 a Milano una delegazione di Articolo21 composta da Guido Baldoni (figlio di Enzo), Bice Biagi, Stefano Corradino, Loris Mazzetti, Stefania Battistini incontrerà il sindaco di Milano per consegnargli le 15mila firme raccolte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE