Sei qui:  / Opinioni / Osa, ma ben leader?!

Osa, ma ben leader?!

 

Diciamocelo. Quando gli States presero atto che gli ultimi video-messaggi d’Osama bin Laden se li filavano manco più i “trota”di Voghera, fissarono il game over e fu la tregua, dopo un decennio circa di (quel) propinatoci terrore: potenza della scienza della comunicazione! Veniamo a noi. Da venti anni (mica solo da dieci!) l’Italia è in balia di un quellolì che fin da subito ha investito sulla comunicazione. E’ pertanto da almeno 4 lustri che l’italico popolo insiste nel sostenere che, per quanto in intinere dichiarato ufficialmente delinquente, gli va riconosciuto lo scientifico stato di deus ex machina della comunicazione.  Il fatto che lo sia diventato per leggi ad personam  (la sua prima nella storia avvenne perfino anche se “ad personam” ancora non era: cfr. legge Mammì) è perfino diventato irrilevante: potenza della comunicazione!

Ok. Ma oggi, adesso, subito?! Dato l’ultimo suo video-messaggio (mica nell’intero dei suoi 16 minuti, ma giusto nella visione di qualche secondo) la domanda è rivolta a tutto il regno animale (falchi, pitoni, dudù compresi): in cosa quellolì ancora può andare bene come leader?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE