Sei qui:  / Appelli / FIRMA APPELLO #FreePussyRiot. Mandiamo i post all’ambasciata Russa

FIRMA APPELLO #FreePussyRiot. Mandiamo i post all’ambasciata Russa

 

Di post-it ne occorrono tanti per ricordare che ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciate nella Dichiarazione dei Diritti Umani, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione. Nessuna distinzione sarà inoltre stabilita sulla base dello statuto politico, giuridico o internazionale del paese o del territorio cui una persona appartiene, sia indipendente, o sottoposto ad amministrazione fiduciaria o non autonomo, o soggetto a qualsiasi limitazione di sovranità.

Nessuno deve essere perseguitato

Nessuno può essere messo a tacere e le autorità competenti devono sapere che non approviamo questa punizione esemplare inflitta alle tre ragazze.

Pertanto invitiamo tutti coloro che la pensano come noi ad esprimere il proprio disaccordo all’ambasciata russa al seguente indirizzo rusembassy@libero.it o mediante il contatto twitter @MFA_Russia utilizzando l’hashtag #freepussyriot

Non lasciamole sole

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE