Sei qui:  / Articoli / Informazione / Rai: Di Bella, “Don Puglisi 1,3 milioni di spettatori senza promozione!” Art.21, “grazie ai firmatari appello. La mafia si contrasta, non ci si contratta”

Rai: Di Bella, “Don Puglisi 1,3 milioni di spettatori senza promozione!” Art.21, “grazie ai firmatari appello. La mafia si contrasta, non ci si contratta”

 

“Un grazie a tutti coloro che hanno reso possibile la messa in onda di “Alla luce del Sole” il film di Roberto Faenza dedicato a Don Puglisi, il sacerdote ucciso dalla mafia di cui è stata annunciata l’imminente beatificazione. Lo afferma ad Articolo21 il direttore di Raitre Antonio Di Bella. “Aver raggiunto 1 milione e 300mila spettatori (6,96% di share) senza aver potuto preannunciare la messa in onda è un risultato confortante – prosegue Di Bella – che dimostra come la battaglia al fianco di chi combatte la mafia, coniugata a opere di grande valore artistico possa fare ottimi ascolti in uno spirito di autentico servizio pubblico”.
“Articolo21 – commentano Stefano Corradino e Giuseppe Giulietti, direttore e portavoce dell’associazione – ringrazia a sua volta il direttore di Raitre e quanti hanno consentito ad oltre un milione di spettatori di guardare questa bella opera civile. E ringraziamo quanti, attraverso il sito di Articolo21 hanno firmato l’appello per la messa in onda del film. Cittadine e cittadini sensibili che pensano che con la mafia non si possa mai contrattare ma che essa si debba solo contrastare”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE