Informazione

Il caso Xylella domenica a Presa Diretta. Un racconto di Riccardo Iacona con la collaborazione di Marilù Mastrogiovanni

20220_a41449

Il caso Xylella, la storia del batterio killer che ucciderebbe gli olivi pugliesi viene affrontata da Presa diretta di Riccardo Iacona. Da quando nel Salento è stata dichiarata l’epidemia Xylella, è cominciato il piano degli abbattimenti. Ma era vera emergenza? La Procura di Lecce ha aperto un’inchiesta nella quale sono indagati tutti i responsabili,amministrativi e scientifici, della gestione dell’emergenza Xylella. Un vero terremoto in seguito al quale il Commissario di Governo Silletti si è dimesso. Con le indagini della magistratura, è stato vietato l’abbattimento di altri olivi, ma intanto centinaia di piante secolari non ci sono più. Le telecamere di PRESADIRETTA hanno raccolto le voci di tutti i protagonisti, raccontato la disperazione dei coltivatori mentre venivano abbattute le loro piante. Hanno filmato per la prima volta come si inocula il batterio della Xylella nella pianta sana in laboratorio, per il test di patogenicità. Hanno raccolto le esperienze positive di ricercatori e coltivatori che in tutta Italia provano a sconfiggere la Xylella senza abbattere le piante di olivo. “IL CASO XYLELLA” è un racconto di Riccardo Iacona con Giuseppe Laganà, RaffaellaPusceddu, Elena Stramentinoli, Antonella Bottini, Elisabetta Camilleri, Irene Sicurella, CristianoForti, Andrea Vignali, con la collaborazione di Marilù Mastrogiovanni, che con Paolo Borrometi, Nello Trocchia, Stefania Battistini e Ivan Grozny Compasso ha vinto il premio Articolo 21. Marilù Mastrogiovanni scava da tre anni su quello che lei definisce “l’affare xylella” ed è autrice del libro-inchiesta “Xylella report” e dell’omonimo documentario (pubblicato su www.xylellareport.it) in cui ha svelato i meccanismi attraverso i quali la macchina amministrativa e burocratica regionale è arrivata a costruire un’emergenza che, secondo la Procura, è solo sulle carte.

Domenica 17 gennaio, Rai3, ore 21.45, Presa diretta

16 gennaio 2016