Sei qui:  / Articoli / Diritti / Migrazioni / Nave Diciotti. Tavola della Pace rilancia appello Onu: “Fateli sbarcare!”

Nave Diciotti. Tavola della Pace rilancia appello Onu: “Fateli sbarcare!”

 

La Tavola della pace condivide e rilancia l’appello dell’Onu, dell’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati e l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni e di tutti quelli che esortano il governo italiano a consentire ai rifugiati e migranti salvati a bordo della nave costiera italiana Diciotti a sbarcare.
“Quello che sta succedendo è scandaloso e inaccettabile!  Non si tratta solo della nostra umanità. Alcune delle più importanti conquiste degli ultimi decenni rischiano di essere cancellate: l’universalità dei diritti umani, il diritto alla dignità di ogni persona, il principio di uguaglianza e di giustizia, il dovere di soccorrere, il principio di non respingimento, la democrazia, la nostra Costituzione, l’Unione Europea, l’Onu…
La negazione e il disprezzo della dignità e dei diritti umani hanno già portato a terribili atti di barbarie che non si devono più ripetere!!!
Dobbiamo reagire!
Domenica 7 ottobre, partecipa alla Marcia dei diritti umani, della pace e della fraternità. Vieni anche tu alla PerugiAssisi. Coinvolgi i tuoi amici. Dobbiamo essere in tanti!
Domenica 7 ottobre, diciamolo tutti assieme, forte e chiaro: “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.”

Invia subito la tua adesione al Comitato promotore Marcia PerugiAssisi, adesioni@perlapace.itwww.perlapace.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE