Sei qui:  / Articoli / Informazione / Minacce e Vittime / Solidarietà di Articolo 21 a Gaia Bozza di Fanpage.it, presa a schiaffi da parte di sostenitori di De Luca

Solidarietà di Articolo 21 a Gaia Bozza di Fanpage.it, presa a schiaffi da parte di sostenitori di De Luca

 

Articolo21 Sezione Campania esprime solidarietà a Gaia Bozza, giornalista di Fanpage.it, presa a schiaffi da parte di sostenitori di De Luca a Salerno: è un gesto inqualificabile ancora di più se la vittima è una donna! Ci aspettiamo che vengano immediatamente identificati gli autori dell’aggressione, di comune accordo con Raffaele Lorusso, segretario generale della Fnsi, e Claudio Silvestri, segretario del Sindacato unitario giornalisti Campania

Durante la presentazione della candidatura di Piero De Luca alla Camera dei Deputati, nelle fila del Partito Democratico, la Bozza è stata presa a schiaffi, spintonata e insultata mentre cercava di porre alcune domande a Roberto De Luca, appena dimessosi da assessore al Bilancio del Comune di Salerno, in seguito all’inchiesta “Bloody Money” di Fanpage.it, il tutto alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE