Sei qui:  / News / “Press Freedom Under Threat”. Ossigeno per l’Informazione all’Università di Ghent il 10 ottobre 

“Press Freedom Under Threat”. Ossigeno per l’Informazione all’Università di Ghent il 10 ottobre 

 

Un seminario internazionale rivolto a studenti e giornalisti sugli strumenti per monitorare gli attacchi contro gli operatori dei media

Il prossimo 10 ottobre Ossigeno per l’Informazione organizzerà all’Università di Ghent (Belgio) il seminario internazionale “Press Freedom Under Threat“, in collaborazione con la Facoltà di Giurisprudenza e Criminologia. L’evento fa parte delle iniziative organizzate all’interno del consorzio ECPMF (European Centre for Press and Media Freedom), che ha il supporto della Commissione Europea.

Dopo i saluti di benvenuto della professoressa Eva Lievens (Università di Ghent) ed Alberto Spampinato (presidente di Ossigeno), il Prof. Dirk Voorhoof (Università di Ghent) terrà un intervento sulla libertà di stampa in Europa nel XXI secolo. Poi i giornalisti Mehmet Koksal (European Federation of Journalists), Bram Souffreau (Apache) e Bart Aerts (VRT) parleranno di minacce alla libertà di stampa nel mondo e in Belgio. Infine – prima delle conclusioni di Sarah Vantorre (Ossigeno) – Flutura Kusari (ECPMF, Legal Aid Programme), Scott Griffen (International Press Institute) ed Alberto Spampinato discuteranno sugli strumenti per monitorare e salvaguardare la libertà di stampa.

Il seminario avrà luogo al seguente indirizzo: Zaal Miry, Biezekapelstraat 9, 9000. Per registrare la propria presenza occorre compilare entro il 6 ottobre il modulo disponibile al seguente link: http://www.ugent.be/pressfreedomunderthreat.

Per informazioni segreteria@ossigenoinformazione.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE