Sei qui:  / Articoli / Europa Occidentale / Informazione / Palermo, intimidazione alla giornalista Dina Lauricella

Palermo, intimidazione alla giornalista Dina Lauricella

 
Nuova intimidazione per la giornalista di “Servizio Pubblico” Dina Lauricella. Ignoti, come riferito dalla stessa cronista, hanno lanciato tronchi e grosse pietre nel giardino di casa dei suoi genitori, a Palermo.  Si tratta del terzo atto intimidatorio subito in pochi mesi. I genitori della giornalista hanno presentato formale denuncia per quanto accaduto.
Nell’attesa che si faccia piena luce su questo nuovo vile episodio, il Gruppo siciliano dell’Unci esprime la propria vicinanza alla giornalista, “da sempre impegnata con il suo lavoro – ha dichiarato il presidente regionale dell’Unci, Andrea Tuttoilmondo –  in importanti inchieste, nella consapevolezza che tali episodi non scalfiranno il suo impegno e il suo coraggio”.
Il vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, invita gli inquirenti “a fare luce sull’inquietante episodio e individuare i responsabili, per consentire alla collega di lavorare con la necessaria serenità”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE