Sei qui:  / Iniziative Articolo21 / News / Articolo21 solidale con Bettin

Articolo21 solidale con Bettin

 

Gianfranco Bettin é uno scrittore e saggista che, da tempo, ha dedicato la sua vita al contrasto della emarginazione, del disagio sociale, della illegalità e delle mafie, vecchie e nuove. Per queste ragioni é finito più volte nel mirino della malavita e delle organizzazioni criminali che ormai sono entrate a vele spiegate anche nel mitico Nord est. Tra le tante denunce anche quelle relative all’inquinamento ambientale, ai fanghi tossici di Marghera, alle modalitá di smaltimento dei rifiuti.

Le sue inchieste, i suoi libri, le sue interrogazioni in qualitá di parlamentare, consigliere regionale, amministratore pubblico sono state riprese da Roberto Saviano, da Marco Paolini, dai principali media, italiani e stranieri.
Ora si ritrova a processo per una denuncia fatta in qualità di consigliere regionale, per di piú sotto forma di interrogazione.
La Regione si sarebbe persino dimenticata di costitursi parte civile, di tutelare affermazioni fatte nella veste di consigliere e dunque pienamente legittime.

Non esistono precedenti, sotto tiro c’é il diritto di critica, non solo di Bettin, ma di tutti i cittadini.
La vicenda rientra in quel capitolo delle querele temerarie che ,ormai, vengono usate come strumento di pressione preventiva, magari non avranno effetto con Bettin, ma comunque serviranno a scoraggiare tanti altri dal seguire le stesse piste.
Per questo Articolo 21 non solo é solidale con Bettin, ma chiederà allo sportello anti querele di seguire il caso e di amplificarlo a livello nazionale nei modi e nelle forme che si riterranno piú opportune.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE