Sei qui:  / News / Pacco bomba a “La Stampa”: solidarietà da giunta FNSI e STAMPA Subalpina

Pacco bomba a “La Stampa”: solidarietà da giunta FNSI e STAMPA Subalpina

 

(Adnkronos) – ‘Immediata e piena solidarietà ai colleghi e a tutti gli operatori’ del quotidiano ‘La Stampa’ e’ stata espressa dalla Giunta esecutiva della FNSI e dall’Associazione Stampa Subalpina, riunite a Roma, con la Consulta delle Associazioni regionali di Stampa dopo la notizia del pacco bomba ‘fortunatamente non esploso’ recapitato al giornale.

Nello stesso tempo, la Giunta Fnsi e le Associazioni regionali di Stampa hanno ribadito ‘le posizioni ferme del Sindacato di categoria dei giornalisti contro ogni forma di minaccia, intimidazione e violenza verso i media e i giornalisti. Il pacco esplosivo recapitato alla ‘Stampa’ – si legge nella nota- e’ un brutto segnale, violento e ostile, contro un quotidiano libero e contro i suoi giornalisti, su cui le autorita’ competenti certamente non potranno far mancare un’attenta e puntigliosa attivita’ investigativa, per scoprire i responsabili e scoraggiare fenomeni imitativi’.

‘L’informazione non e’, in democrazia, un male da abbattere ma un bene da tutelare con ogni mezzo. Chi la assume come nemico deve sapere che potra’ ferire i processi informativi ma mai – prosugue la Fnsi- potra’ troncarli o impedirli. Gli interessi oscuri che il pacco bomba nasconde siano, percio’, svelati al piu’ presto e sconfitti come meritano di essere’, conclude.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE