Sei qui:  / News / Afghanistan. Con Braj, 51 i militari morti dal 2004 ad oggi

Afghanistan. Con Braj, 51 i militari morti dal 2004 ad oggi

 

Con la morte del carabiniere scelto Manuele Braj, 30enne di Galatina (Lecce), effettivo al 13/o Reggimento ‘Friuli-Venezia Giulia’ sale a 51 il computo delle vittime registrate tra i militari italiani dal 2004 ad oggi. L’esplosione avvenuta intorno alle 6 ( ora locale) presso una base di addestramento per la polizia afghana ha provocato il ferimento di altri due militari. Cordoglio è arrivato da tutto il mondo politico. Numerose anche le richieste per un ritiro immediato delle nostre truppe.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE