Sei qui:  / News / Il Comune di Montegabbione all’avanguardia per multimedialità

Il Comune di Montegabbione all’avanguardia per multimedialità

 

Nel piccolo paese dell’Alto Orvietano amministrato da Andrea Ricci prende corpo il progetto “Il Paesaggio della Pietra” per la valorizzazione del territorio attraverso l’utilizzo della connessione wi-fi libera, aperta a tutti i visitatori del centro storico e dei piccoli borghi montegabbionesi ed il QR Code, per fornire gratuitamente servizi di informazione multimediali ai turisti e non solo.Nasce il progetto “Il Paesaggio della Pietra” che l’amministrazione comunale di Montegabbione ha fortemente voluto e promosso, per la valorizzazione del territorio attraverso l’utilizzo della connessione wi-fi libera, aperta a tutti i visitatori del centro storico e dei piccoli borghi montegabbionesi ed il QR Code, per fornire gratuitamente servizi di informazione multimediali ai turisti e non solo.

Questo progetto, che fa parte delle iniziative legate all’Ecomuseo del Paesaggio Orvietano, è stato presentato in occasione del Convegno Borghi Autentici d’Italia “I piccoli e medi Comuni, una risorsa dell’Italia”, tenutosi lo scorso 12 Ottobre a Montegabbione. “Il progetto relativo al QR code – dichiara il sindaco Andrea Ricci – rappresenta un’importante risorsa per il turismo, ma anche per la comunità di Montegabbione che potrà arricchirsi delle informazioni relative al patrimonio storico, artistico e architettonico del territorio”.

Nel centro storico e nei piccoli borghi di Montegabbione (Castel di Fiori, Montegiove, Faiolo) sono stati installati 14 pannelli informativi, in corrispondenza dei punti più significativi del territorio. “Utilizzando la rete internet wi-fi gratuita e la tecnologia dei codici QR – aggiunge il sindaco – è possibile con un semplice tablet o smartphone collegarsi ad una rete di informazioni multimediali, appositamente creata, ricevendo in tempo reale tutte le informazioni e le immagini relative al punto di collegamento scelto”.

Secondo quanto riporta il primo cittadino: “particolare riguardo è stato riservato alle aziende di Montegabbione a vocazione turistica che, essendo un importante traino per l’economia del territorio, avranno a disposizione uno spazio dedicato per promuovere la propria attività”. “Il partner scelto dall’amministrazione comunale per la realizzazione del progetto è Qrsit di Montepulciano – conclude il sindaco – una società formata da giovani professionisti che hanno messo a disposizione le proprie capacità per la riuscita di un progetto fortemente innovativo.

Quello che vogliamo è far conoscere il nostro territorio – sottolinea Ricci – con ogni mezzo. Meglio se la modalità divulgativa è innovativa e veloce, così che chiunque venga nel nostro comune possa trovare delle risposte alle sue domande, conoscere approfonditamente il nostro territorio e avere una sorta di guida turistica tutta per sé.
Altra cosa importante il fatto di poter beneficiare di un collegamento ad internet ovunque si trovi. Per i piccoli comuni come il nostro è importante essere all’avanguardia e proiettati nel futuro perché solo così possono garantire un’offerta all’altezza delle attese dei visitatori e competitiva rispetto ai territori più grandi”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE