Quarta Festa nazionale dell’’Anpi. Dal 30 maggio al 2 giugno a Carpi un fitto calendario di incontri ed eventi per festeggiare i 70 anni della Liberazione

0 0

Tra gli ospiti anche Gad Lerner, Susanna Camusso, Luca Barbarossa e il comico Dario Vergassola

Si svolgerà a Carpi (MO) dal 30 maggio al 2 giugno p.v., sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, la quarta Festa nazionale dell’ANPI, lanciata dalla campagna#Sognaragazzo, resisti che invita i giovani a raccontare con brevi video i propri sogni per mettere a confronto gli ideali delle giovani generazioni a 70 anni di distanza dalla lotta partigiana. Quattro giorni ricchi di incontri, dibattiti, eventi musicali e teatrali alla presenza delle istituzioni locali e nazionali.

Tante le tematiche dei forum in programma: dalle modifiche della Costituzione all’emancipazione femminile dalla Resistenza ai giorni nostri, al “significato del 2 giugno oggi” che sarà moderato dal giornalista e scrittore Gad Lerner e vedrà la partecipazione del Presidente Nazionale ANPI, Carlo Smuraglia, di Susanna Camusso, Segretario generale CGIL, Cecilia Strada, Presidente Emergency, Francesca Chiavacci, Presidente Nazionale ARCI.

Per gli eventi di intrattenimento lo spettacolo di Dario Vergassola che aprirà la festa il 30 maggio, la rappresentazione teatro-canzone “Aria di libertà” di e con Gian Piero Alloisio e il concerto del 1° giugno, condotto da Andrea Barbi che vedrà come protagonisti Luca Barbarossa, Enrico Capuano e la Tammurriatarock, I Gang, Francesco Baccini, Alberto Bertoli, Francesco Grillenzoni

Il 31 maggio verrà inaugurata la mostra “Partigiani e fumetto” alla presenza del filosofo Giulio Giorello

La Festa ha il patrocinio di: Regione Emilia-Romagna, Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, Provincia di Modena, Città di Carpi, Comune di Campogalliano, Comune di Novi, Comune di Soliera

Il programma completo è disponibile su www.festa.anpi.it


Iscriviti alla Newsletter di Articolo21