Sei qui:  / Articoli / Interni / A Berlino parte la Quinta festa della legalità di Mafia? Nein Danke! Garavini: “Importante l´impegno, senza frontiere, della società civile”

A Berlino parte la Quinta festa della legalità di Mafia? Nein Danke! Garavini: “Importante l´impegno, senza frontiere, della società civile”

 

Si apre domenica a Berlino il Quinto festival della legalità, organizzato dall´associazione Mafia? Nein Danke! all´insegna di “Legalità senza frontiere”. La presentazione di “Adieu” da parte del regista palermitano, Alberto Castiglione, lo stesso che grazie alle sue inchieste e al suo filmato era riuscito a fare riaprire il processo Rostagno, apre una panoramica e offre spunti di dibattito sul ventennale delle stragi Falcone Borsellino, a cui il festival è dedicato.

Lunedì il filmato sarà oggetto di confronto anche con i ragazzi della scuola Europea Einstein di Berlino nel corso della lezione alla legalità, annualmente organizzata da Mafia? Nein Danke!

“Questo appuntamento ci preme particolarmente” ricorda Laura Garavini, fondatrice e Presidente onoraria dell´associazione “perché le nuove generazioni sono quelle con le quali è più importante promuovere il contrasto culturale alla criminalità organizzata, proprio seguendo l´insegnamento di uomini straordinari come Falcone e Borsellino.”

La presentazione di “Adieu” si terrà domenica 3 giugno alle ore 16.00 al cinema Babylon, nella Rosa-Luxemburg-Str. 30, a Berlino. A seguire, dibattito con il regista, Alberto Castiglione.

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE